RIEDUCAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO

DATE A SCELTA DA CONCORDARE

con Davide Cisotto

 

Per poter riportare tutte le strutture che compongono il pavimento pelvico alla loro corretta tonificazione e mobilizzazione è necessario partire da un lavoro di ascolto e propriocezione, che passano attraverso il controllo del respiro, ed una tonificazione lenta e progressiva.

 

Questo permetterà al pavimento pelvico di rilassarsi, rilasciando quelle costanti tensioni alle quali è sottoposto per anatomia del nostro corpo e per postura scorrette mantenute per lungo tempo, e di conseguenza potersi tonificare nuovamente in una corretta posizione e soprattutto mantenendo la sua naturale mobilità.

 

Verranno utilizzati diversi esercizi ed approcci in un percorso propedeutico che insegni passo dopo passo le tecniche per potersi riappropriare del proprio pavimento pelvico.

 

GLI OBIETTIVI DEL CORSO

  • riprogrammare la postura globale grazie alla consapevolezza corporea
  • tonificare la fascia addominale e il pavimento pelvico
  • ridurre la circonferenza del punto vita
  • prevenire l'incontinenza urinaria
  • migliorare la vascolarizzazione pelvi-perineale e degli arti inferiori

A CHI E' RIVOLTO

Il corso è rivolto alle donne che hanno partorito almeno da sei settimane (otto in caso di taglio cesareo) ed è consigliato fino all'ottavo mese dopo il parto.

E' indicato, inoltre, in tutti quei casi in cui sia necessario rieducare il pavimento pelvico.