PILOGA IN GRAVIDANZA

LUNEDI' 19.00-20.00 

con Davide Cisotto

 

L'unione dell'allungamento e del rilassamento dello Yoga con la tonificazione e la postura del Pilates. Un perfetto connubio di benefici per il periodo della gravidanza, adattabile ad ogni trimestre ed utile alla corretta preparazione al dolce evento.

 

Lo Yoga è un ottimo strumento per conoscere meglio il proprio corpo e rende più facile superare le diverse fasi della gravidanza.


La pratica di respirazione e posture allevia gonfiore, crampi, nausea e dà nuova energia.

 

I diversi movimenti aiutano il bambino a trovare con delicatezza la posizione per la nascita all’interno dell’utero materno. Il bacino della mamma si allarga in modo delicato e naturale, preparandosi per il parto. 


L’esercizio costante fa sentire più flessibili e migliora l’equilibrio del corpo.


Con lo Yoga si migliora la circolazione sanguigna e si abitua il corpo a rilassarsi utilizzando la calma e respirando profondamente, riscoprendo la respirazione diaframmatica. Le tecniche di respirazione possono essere utilizzate anche durante il parto e forniscono un regolare apporto di ossigeno al bambino durante la gravidanza.

 

L'attività motoria in gravidanza è fondamentale per mantenere il tono muscolare e una corretta postura, al fine di prevenire problemi muscolo-scheletrici. Fra le varie tecniche il Metodo Pilates, programma di esercizi che si basa sulla tecnica creata da Joseph Pilates negli anni '30, rappresenta una ginnastica per la gestante in gravidanza e nel post parto.

 

I benefici del Pilates durante la gravidanza sono:

  • insegna la consapevolezza del proprio corpo
  • aiuta a migliorare la postura e di conseguenza a ridurre le tensioni sulle articolazioni
  • può aiutare a garantire la corretta funzionalità degli apparati circolatori, linfatico, respiratorio e digestivo
  • insegna il rilassamento e le tecniche di respirazione, fondamentali per tutta la durata della gravidanza nonché durante il parto
  • può ridurre i problemi alle spalle e al collo, spesso dovuti al maggior peso del seno e ai legamenti lassi, miglilorando la postura e il movimento della parte superiore del corpo
  • rinforza i muscoli centrali e profondi, quelli che dovranno aiutarvi a sostenere il peso sempre maggiore del bambino e la colonna vertebrale, creando un corsetto naturale che potrà essere molto utile per ridurre il mal di schiena
  • aiuta a mantenere il controllo sul baricentro, infatti lo spostamento che si verifica con il progredire della gravidanza, associato all'effetto degli ormoni sulla consapevolezza spaziale, può provocare alterazioni dell'equilibrio e della coordinazione
  • aiuta a contenere molti problemi ai piedi, caviglie e ginocchia che insorgono durante la gravidanza a causa del peso maggiore da sostenere
  • può allenare il pavimento pelvico in vista del parto e della ripresa nel post-parto
  • può aiutare nella preparazione al parto