PILATES IN GRAVIDANZA

GIOVEDI' 19:00-20:00

con Ostetrica Chiara Farriciello

 

Il Pilates in gravidanza aumenta l'elasticità dei tendini, muscoli e articolazioni e ci permette anche di affrontare con più facilità il travaglio.

 

L'attività motoria in gravidanza è fondamentale per mantenere il tono muscolare e una corretta postura, al fine di prevenire problemi muscolo-scheletrici. Fra le varie tecniche il Metodo Pilates, programma di esercizi che si basa sulla tecnica creata da Joseph Pilates negli anni '30, rappresenta una ginnastica per la gestante in gravidanza e nel post parto.

 

I benefici del Pilates durante la gravidanza sono:

  • insegna la consapevolezza del proprio corpo
  • aiuta a migliorare la postura e di conseguenza a ridurre le tensioni sulle articolazioni
  • può aiutare a garantire la corretta funzionalità degli apparati circolatori, linfatico, respiratorio e digestivo
  • insegna il rilassamento e le tecniche di respirazione, fondamentali per tutta la durata della gravidanza nonché durante il parto
  • può ridurre i problemi alle spalle e al collo, spesso dovuti al maggior peso del seno e ai legamenti lassi, miglilorando la postura e il movimento della parte superiore del corpo
  • rinforza i muscoli centrali e profondi, quelli che dovranno aiutarvi a sostenere il peso sempre maggiore del bambino e la colonna vertebrale, creando un corsetto naturale che potrà essere molto utile per ridurre il mal di schiena
  • aiuta a mantenere il controllo sul baricentro, infatti lo spostamento che si verifica con il progredire della gravidanza, associato all'effetto degli ormoni sulla consapevolezza spaziale, può provocare alterazioni dell'equilibrio e della coordinazione
  • aiuta a contenere molti problemi ai piedi, caviglie e ginocchia che insorgono durante la gravidanza a causa del peso maggiore da sostenere
  • può allenare il pavimento pelvico in vista del parto e della ripresa nel post-parto
  • può aiutare nella preparazione al parto