MEDITAZIONE cREATIVA NELLA STANZA DEL SALE

GIOVEDI' 20.00-22.00 (con haloterapia)

con Valeria Rendinella

 

E’ l’incontro fra la saggezza millenaria dell’Oriente e gli studi dell’Occidente sulla connessione mente-corpo, per accedere al potenziale che c’è in ognuno di noi.

 

Noi viviamo in una società satura di stimoli di ogni tipo e proprio per questo perdiamo il contatto con noi stessi e con i nostri ritmi naturali, arrivando a sperimentare stati di stress e di disequilibrio emozionale.

 

Sentiamo sempre di più l’esigenza di ritagliarci spazi dove poter entrare in connessione con noi stessi, rallentare i ritmi e ritrovare l’equilibrio interiore.

 

Partendo da questa nostra necessità, attraverso esercizi di visualizzazione e tecniche varie di rilassamento, riapprenderemo la capacità di entrare in stati di rilassamento profondo, di pace interiore e di quieta presenza nel qui ed ora, agevolati dalla particolare energia purificatrice presente nella “stanza del sale”, luogo dove si svolgeranno gli incontri.

 

Le esperienze proposte ci aiuteranno a contattare la nostra vera essenza, a connetterci al “momento presente”, imparando a dirigere e all’occorrenza spegnere la marea di pensieri che affollano costantemente la nostra mente.

 

Il metodo proposto è accessibile a tutti e non richiede una preparazione specifica, è semplice, efficace nel breve termine e riproducibile nel nostro quotidiano, per migliorare la qualità della vita, delle relazioni con sé stessi e con gli altri.

 

I partecipanti sono guidati in un viaggio dove musiche rilassanti e oli essenziali egiziani accompagnano visualizzazioni che favoriscono la conoscenza del proprio “giardino interiore”.


La location particolarmente suggestiva della Stanza del Sale accoglie i partecipanti e l’energia purificatrice del sale agevola lo svolgimento del corso.

 

Nelle lezioni sono inclusi 40’ di haloterapia, un buon rimedio per recuperare il benessere attraverso un trattamento naturale: il sale viene micronizzato e inalato, svolgendo un’azione antibatterica ed antinfiammatoria su tutto il tratto respiratorio.


PERCORSO DI SENSITIVITA'

IL PERCORSO E' A CADENZA MENSILE E SI SVOLGE DI SABATO O DOMENICA DA OTTOBRE 2017 A MAGGIO 2018

ORARIO: 10.00-18.30

con Valeria Rendinella

 

Ogni essere vivente per esistere ha bisogno di nutrimento. Noi, molto spesso, ci occupiamo solo di ciò che vediamo, sentiamo e tocchiamo con i nostri sensi fisici, dimenticandoci che esiste una parte di cui prenderci cura con amorevolezza e dedizione costante: l'Anima, energia invisibile che si nutre di silenzio, di pace e di amore.

 

Inizieremo un percorso di sensibilizzazione, per arrivare a connetterci con questa parte divina presente in ciascuno di noi, ritrovando maggiore centratura e benessere psicofisico.

 

Sperimenteremo:

  • la Meditazione Creativa (tecniche di visualizzazione creativa attraverso le quali entreremo in stati di rilassamento profondo, di pace interiore e di quieta presenza nel qui e ora);
  • la Psicometria e lo Psichismo (percepiremo l'energia degli oggetti, dei luoghi e delle persone);
  • l'Ispirazione (percepiremo il Mondo Spirituale attraverso la scrittura ispirata e il discorso ispirato).

 

www.danzadistelle.it 


CHI E' VALERIA RENDINELLA

Ricercatrice Spirituale con formazione professionale presso l’Arthur Findlay College (scuola di Spiritualismo e di Scienze Psichiche) di Stansted – Londra, conduce gruppi di Meditazione Creativa, accompagnando le persone che desiderano esplorare il proprio mondo interiore per dare maggiore lucidità al proprio sentire.

 

Propone percorsi di Sensitività, dove indica la strada per connettersi con la parte divina presente in ognuno di noi e giungere a “dialogare” con le proprie Guide Spirituali, vivendo la quotidianità con maggiore consapevolezza e serenità.

 

 

In qualità di Operatrice Titolare di Biodanza® – Sistema Rolando Toro, Tutor e Didatta della scuola di formazione per operatori di Biodanza, pone l’attenzione al nutrimento della parte corporea del proprio essere proponendo corsi, seminari, conferenze e stage residenziali.